COPENHAGEN — Come uno dei paesi più cablati al mondo, la Danimarca offre registri ospedalieri, certificati di morte, dichiarazioni dei redditi e altri documenti importanti con poco più di un paio di clic. Anche un divorzio può essere ottenuto in meno di una settimana con solo un breve modulo online e una tassa di $ 60. Ma la Danimarca ha a lungo avuto uno dei più alti tassi di divorzi in Europa, e il governo ha deciso che la rottura dovrebbe essere un po ‘più difficile da fare.
As one of the most wired countries in the world, Denmark offers hospital records, death certificates, tax returns and other important documents with little more than a couple of clicks. Even a divorce can be obtained in less than a week with only a short online form and a $60 fee. But Denmark has long had one of the highest divorce rates in Europe, and the government has decided that breaking up should be a little a harder to do.

merlin_136152933_0760ca39-2636-4482-b633-f42255c6dace-master768

Secondo le nuove regole che entreranno in vigore il prossimo anno, alle coppie che hanno figli e che decidono di sciogliere il loro matrimonio sarà richiesto di osservare un “periodo di riflessione” di tre mesi prima che il divorzio diventi effettivo, durante il quale saranno offerti gratuitamente consulenza. L’idea è quella di fornire protezione ai bambini, che riceveranno anche consulenza durante il periodo di attesa. (Il rapido divorzio è ancora disponibile per le coppie senza figli e in caso di abuso).
Under new rules set to go into effect next year, couples who have children and who decide to dissolve their marriage will be required to observe a three-month ”reflection period” before the divorce takes effect, during which they will be offered free counseling. The idea is to provide protection for children, who will also receive counseling during the waiting period. (The quick divorce is still available for childless couples and in cases of abuse.)

Le norme attuali danno ai genitori divorziati solo pochi giorni per decidere accordi per i loro figli, aumentando il potenziale di conflitto, ha detto Mai Mercado, il ministro per i bambini e gli affari sociali, che ha negoziato i cambiamenti con i legislatori. I cambiamenti sono un raro passo indietro in un paese che si è mosso in modo aggressivo per spostare le interazioni ufficiali online. Oltre il 90% dei danesi tra i 16 e gli 89 anni può utilizzare un ID digitale emesso dal governo per accedere ai record personali o per comunicare con le autorità. Il sistema è spesso efficiente, ma la spinta alla digitalizzazione della Danimarca potrebbe essere andata troppo oltre offrendo una soluzione rapida ai problemi matrimoniali.
The current rules give divorcing parents only a few days to decide on arrangements for their children, increasing the potential for conflict, said Mai Mercado, the minister for children and social affairs, who negotiated the changes with lawmakers. The changes are a rare step back in a country that has moved aggressively to move official interactions online. More than 90 percent of Danes between 16 and 89 can use a government-issued digital ID to gain access to personal records or to communicate with the authorities. The system is often efficient, but the push to digitalize Denmark may have gone too far by offering a quick fix for marriage problems.

“Le vite umane non rientrano necessariamente in un settore pubblico I.T. sistema”, ha dichiarato Morten Hjelholt, professore associato presso l’IT University di Copenhagen. Il signor Hjelholt vede due importanti eccezioni: “Non funziona nel divorzio e nella morte”.
“Human lives don’t necessarily fit into a public-sector I.T. system,” said Morten Hjelholt, an associate professor at IT University of Copenhagen. Mr. Hjelholt sees two major exceptions: ”It doesn’t work in divorce and death.”

I certificati di morte digitali, richiesti in Danimarca dal 2007, portano all’annullamento immediato di passaporti, patenti di guida e ID digitali per prevenire le frodi. Kirsten Margrethe Kristensen, 69 anni, è stata erroneamente dichiarata morta da un medico questo mese. “Fare errori è umano”, ha detto a DR, l’emittente nazionale. ” E ‘più che uno, solo per un clic, è fuori dal sistema ed è andato.’ ‘
Digital death certificates, required in Denmark since 2007, lead to the immediate cancellation of passports, driver’s licenses and digital IDs to prevent fraud. Kirsten Margrethe Kristensen, 69, was mistakenly declared dead by a doctor this month. ”Making mistakes is human,” she told DR, the national broadcaster. ”It’s more that one, just by a click, is out of the system and gone.”

Il rapido divorzio presenta un problema simile, hanno detto alcuni funzionari, in particolare quando sono coinvolti i bambini. Ma non tutti vogliono instillare un periodo di attesa. ” E ‘condiscendente dire alla gente,’ Non crediamo che tu abbia pensato a questo. Devi pensarci per altri tre mesi ” ‘, ha detto Laura Lindahl, la portavoce degli affari sociali per l’Alleanza liberale, un partner junior nella coalizione di governo. “Rendere la strada più tortuosa e difficile non porta a nulla di positivo.”
The quick divorce presents a similar problem, some officials said — particularly when children are involved. But not everyone wants to instill a waiting period. ”It’s patronizing to tell people, ‘We don’t believe you’ve thought this through. You must think about it for another three months,’ ” said Laura Lindahl, the social affairs spokeswoman for the Liberal Alliance, a junior partner in the governing coalition. ”Making the road more tortuous and difficult doesn’t achieve anything positive.”

Soren Sander, una psicologa che ha studiato gli effetti del divorzio, ha affermato che bambini e adulti soffrono psicologicamente e fisicamente di una rottura. La sua ricerca, che ha aiutato a guidare i materiali di consulenza obbligatori, misura ansia, depressione, visite ai medici e altri indicatori di disagio.
Soren Sander, a psychologist who has studied the effects of divorce, said that children and adults alike suffer psychologically and physically from a breakup. His research, which has helped guide the mandatory counseling materials, measures anxiety, depression, visits to doctors and other indicators of distress.

Questo non vuol dire che i divorzi in Danimarca stanno lasciando dietro di sé: mentre alcuni counseling durante il periodo di riflessione di tre mesi si svolgono faccia a faccia, un corso obbligatorio sulle tipiche sfide del divorzio è disponibile online e attraverso un’app.
That’s not to say that divorces in Denmark are leaving the internet behind: While some counseling during the three-month reflection period takes place face to face, a mandatory course on the typical challenges of a divorce is available online and through an app.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s