In tutta la capitale del Giappone, stanno emergendo delicati fiori di ciliegio rosa e bianchi, ma le famose fioriture stanno affrontando un nemico potenzialmente mortale, dicono gli esperti: un coleottero straniero invasivo.
Across Japan’s capital, delicate pink and white cherry blossoms are emerging, but the famed blooms are facing a potentially mortal enemy, experts say: an invasive foreign beetle.

n-beetle-a-20180323-870x520

L’invasore alieno è l’aromia bungii, altrimenti noto come lo scarabeo longhorn dal collo rosso, che è originario della Cina, di Taiwan, della penisola coreana e del nord del Vietnam. I coleotteri vivono all’interno di ciliegi e susini, spogliandoli della loro corteccia. In casi gravi, un’infestazione può uccidere un albero e gli esperti stanno dando l’allarme.
The alien invader is aromia bungii, otherwise known as the red-necked longhorn beetle, which is native to China, Taiwan, the Korean peninsula and northern Vietnam. The beetles live inside cherry and plum trees, stripping them of their bark. In serious cases, an infestation can kill a tree, and experts are sounding the alarm.

“Se non prendiamo contromisure, i ciliegi potrebbero essere danneggiati e non potremo goderci l’hanami (osservazione dei fiori di ciliegio) in pochi anni”, Estuko Shoda-Kagaya, ricercatore presso la ricerca sui prodotti forestali e forestali Institute, ha detto l’AFP giovedì.
“If we don’t take countermeasures, cherry trees could be damaged and we won’t be able to enjoy hanami (cherry blossom viewing) in a few years times,” Estuko Shoda-Kagaya, a researcher at the Forestry and Forest Products Research Institute, told AFP Thursday.

Il coleottero è stato avvistato per la prima volta nel 2012 nella prefettura centrale di Aichi, ma ora si è diffuso in tutta la regione vicino a Tokyo, secondo il ministero dell’ambiente. Gli esperti dicono che potrebbe essere entrato in Giappone con materiali di legno importati.
The beetle was first spotted in 2012 in central Aichi prefecture but has now spread across the region near Tokyo, according to the environment ministry. Experts say it may have entered in Japan with imported wood materials.

A gennaio, il ministero dell’ambiente del Giappone ha ufficialmente designato il coleottero una specie aliena invasiva, il che significa che la sua importazione e il suo trasferimento sono vietati. “Il danno si diffonderà ulteriormente se non facciamo nulla”, ha detto Makoto Miwa al Center for Environmental Science di Saitama.
In January, Japan’s environment ministry officially designated the beetle an invasive alien species, meaning its import and transfer are banned. “The damage will spread further if we don’t do anything,” said Makoto Miwa at the Centre for Environmental Science in Saitama.

Ha detto che la larva dello scarafaggio dovrebbe essere uccisa con pesticidi e che gli alberi con gravi infestazioni dovrebbero essere abbattuti per salvare gli altri. Il centro ha pubblicato una guida con i dettagli su come identificare e uccidere il coleottero, che cresce fino a tre o quattro centimetri (1,2-1,6 pollici).
He said beetle larva should be killed with pesticide, and trees with serious infestations should be cut down to save others. The centre has issued a guidebook with details on how to identify and kill the beetle, which grows up to three to four centimetres (1.2-1.6 inches).

“È importante collaborare con i residenti locali per sbarazzarsi dell’insetto, ci vuole tempo e abbiamo bisogno di molte persone per controllare ogni albero”, ha detto Kagaya. “E capisco che le persone sentono che è una perdita tagliare alberi di ciliegio, ma è importante agire prima che il danno si diffonda ad altri alberi”, ha aggiunto.
“It’s important to cooperate with local residents to get rid of the insect. It takes time and we need many people to check each tree,” Kagaya said. “And I understand people feel it’s a loss to cut down cherry trees, but it’s important to take action before the damage spreads to other trees,” she added.

La stagione dei fiori di ciliegio di Tokyo è iniziata ufficialmente la settimana scorsa mentre i meteorologi che guardavano gli alberi al Santuario Yasukuni hanno annunciato che erano apparsi i primi fiori della città. L’agenzia meteorologica ha detto che i primi fiori di quest’anno sono apparsi nove giorni prima della media a causa del caldo.
Tokyo’s cherry blossom season officially started last week as forecasters watching trees at Yasukuni Shrine announced that the city’s first blossoms had appeared. The meteorological agency said this year’s first blossoms appeared nine days earlier than average due to warm weather.

La comparsa dei fiori di ciliegio è attesissima ogni anno, con le previsioni che pubblicano le mappe aggiornate con settimane di anticipo. Le fioriture attirano i turisti ma anche i locali che organizzano l’hanami o le feste nei punti caldi dei fiori di ciliegio.
The appearance of cherry blossoms is hotly anticipated each year, with forecasters publishing updated maps weeks in advance. The blooms attract tourists but also locals who organize hanami or viewing parties in cherry-blossom hotspots.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s